Home Copia Digitale Pubblicazione Edizione Marzo 2022

Pubblicazione Edizione Marzo 2022

GIANMARIA POTENZA, Policombustione 43, ø cm
100, tavole di polistirolo pirografate, oro e acrilici,
2021

Gianmaria Potenza è un artista veneziano conosciuto in tutto il mondo per la sua versatile arte segnica,
cromatica e chiaroscurale, attraverso cui ha domato i materiali più disparati, dal bronzo al vetro, al
marmo. Presente a numerose edizioni della Biennale di Venezia, l’artista, scultore e designer, che nel
1968 ha fondato la vetreria “La Murrina”, lavora per commissioni dall’Italia e dall’estero, soprattutto
per la decorazione di navi, alberghi, edifici pubblici e chiese, talvolta collaborando con architetti di fama
mondiale. Numerose esposizioni personali e collettive hanno fatto sì che l’arte di Potenza fosse apprezzata
diffusamente in Italia e all’estero. Tra le rassegne più recenti ci sono quelle a San Pietroburgo, Samara,
Krasnodar, Rostov, Firenze, Venezia, Genova e Vologda. Numerose sue opere sono presenti in collezioni pubbliche e private di tutto il mondo.

Articoli Recenti

Le “quattro patrie” di Alessandro Tessari

Nel nostro tentativo di dire quanto pathos e quanta vita si ravvisi in questo “messaggio in bottiglia”: l’ultima (per poco) pubblica­zione (edita...

Pasolini e la poetica del “rustico amore”

Lo sguardo rivolto all’esterno della Casa Co­lussi, sede del Centro Studi Pasolini di Ca­sarsa (Pordenone), è la focalizzazione fisica di un punto...