Home Copia Digitale Edizione Aprile 2020 (copia digitale)

Edizione Aprile 2020 (copia digitale)

ILARIA DEL SIGNORE, Marina Abramović, cm 30 x 30, smalti veneziani e stoffa, 2017

Ilaria Del Signore è nata a Cividale del Friuli in provincia di Udine. Nel 2015 si diploma alla Scuola Mosaicisti del Friuli di Spilimbergo (Por­denone). Nel 2016, al termine della specialistica in perfezionamento dell’arte musiva, partecipa al concorso Mosaic Young Talent, con il soggetto di “Amy Winehouse”, vincendo il primo premio con l’invito a esposizioni in diverse città, quali Porde­none, Roma, Isola d’Istria e all’Art Basel di Miami. Nel 2017 partecipa alla seconda edizione di Mo­saic Young Talent, nella sezione tematica ‘Icons of Art’, premiata all’interno del Bando SIAE, con l’o­pera musiva Marina Abramović. Sotto la direzione del Maestro Mosaicista Giulio Candussio, ideatore della ‘Saetta Iridescente’ della metropolitana di New York, realizza opere musive che si traducono nella mostra dal tema, “Movimento, Colore, Luce” a Paray Le Monial, in Francia.

Articoli Recenti

Le “quattro patrie” di Alessandro Tessari

Nel nostro tentativo di dire quanto pathos e quanta vita si ravvisi in questo “messaggio in bottiglia”: l’ultima (per poco) pubblica­zione (edita...

Pasolini e la poetica del “rustico amore”

Lo sguardo rivolto all’esterno della Casa Co­lussi, sede del Centro Studi Pasolini di Ca­sarsa (Pordenone), è la focalizzazione fisica di un punto...

Yan Pei-Ming: quando l’arte diventa storia

Il Palazzo dei Papi e la Collezione Lambert hanno ospitato ad Avignone Tigres et vau­tours (Tigri e avvoltoi), una interessantissi­ma mostra dedicata...