Home Copia Digitale Edizione Luglio 2019 (copia digitale)

Edizione Luglio 2019 (copia digitale)

Giancarlo Savino, napoletano di nascita, dopo varie residenze si stabilisce nel 1995 a Roma dove tutt’ora vive lavora. Pittore e scultore, tra gli anni ‘80 e ‘90 collabora nei progetti teatrali di A. Neiwiller e V. Malosti. Tra i vari riconoscimenti e rassegne: nel 2013 vince il premio internazionale Limen; partecipa alla 54ma Biennale di Venezia; nel 2017 ha una mostra personale alla galleria dell’Accademia Americana di Roma e al Palazzo delle esposizioni di Torino (sala Nervi). È presente nel volume “Storia dell’arte italiana del ‘900”, a cura di Giorgio di Genova, nella “Storia d’Italia” editrice Einaudi, volume V degli annali incentrato sul paesaggio. Nel 1994 la Electa pubblica un libro di acquerelli e pensieri dal titolo “Frame cafè” con un inedito racconto di Antonio Tabucchi. Nel 2011 è inserito nel volume “Racconti con figure” che Antonio Tabucchi scrive per conto dell’editore Sellerio; nel 2019 l’editore Gangemi pubblica il libro ITTUN, il battere del cuore , 50 inchiostri con piccole note di Jean Noel Schifano, Andrea Appetito e Erri De Luca

Articoli Recenti

Le “quattro patrie” di Alessandro Tessari

Nel nostro tentativo di dire quanto pathos e quanta vita si ravvisi in questo “messaggio in bottiglia”: l’ultima (per poco) pubblica­zione (edita...

Pasolini e la poetica del “rustico amore”

Lo sguardo rivolto all’esterno della Casa Co­lussi, sede del Centro Studi Pasolini di Ca­sarsa (Pordenone), è la focalizzazione fisica di un punto...

Yan Pei-Ming: quando l’arte diventa storia

Il Palazzo dei Papi e la Collezione Lambert hanno ospitato ad Avignone Tigres et vau­tours (Tigri e avvoltoi), una interessantissi­ma mostra dedicata...