Home Arte Piergiorgio Baroldi

Piergiorgio Baroldi

Piergiorgio Baroldi
Piergiorgio Baroldi

L’artista respira da sempre l’aria di Venezia, “vivendo – come recita una sua nota biografica – nell’area dell’estuario” della città. La sua esperienza professionale, congiunta con una precisa tensione umana, si sviluppa in gran parte nell’ambito dell’economia turistica e dell’ambiente. Viaggia con disinvoltura dalle ferree regole dei numeri a una piena libertà creativa che gli consente un’arte ricca di sollecitazioni di partenza (di storia e di cronaca) e generosa di opzioni espressive. La sua poetica che si dispiega non solo nella pittura, ma anche nei lavori tridimensionali e nell’installazione, si caratterizza per una figurazione dove la cifra evocativa e il gusto ironico si fondono in superfici dal cromatismo caldo e intenso.
Tra gli eventi più recenti ai quali ha partecipato: Padiglione Tibet e Volumes of Art all’Interim Storage Facility del Joint Research Centre di Ispra, e Art Spaces ai Magazzini del Sale a Venezia, nel contesto di un importante programma di disattivazione nucleare della Commissione Europea e del JRC attraverso l’arte, con i suoi Oil-Drums che, insieme alle installazioni di altri artisti internazionali, stanno compiendo un tour pluriennale nelle più importanti città d’Europa.

Articoli Recenti

Forster nel 50mo della morte

Cinquant’anni fa, il 7 giugno 1970, moriva Edward Morgan Forster (Londra, 1879 – Coventry, 1970), voce critica garbata quanto necessaria nella Gran Breta­gna post-vittoriana....